Bestemmie comparse sulla bacheca del Twirling San Raffaele.

Le bestemmie

Sono comparse delle bestemmie sulla bacheca dell’associazione Twirling di San Raffaele. Il fatto spiacevole si è verificato nei giorni scorsi. Un episodio che il direttivo del gruppo ha quindi condannato.

Il comunicato

«Il direttivo del twirling San Raffaele – si legge sul comunicato – in data 27 gennaio ha trovato incisa sulla propria bacheca, con una puntina da disegno una bestemmia. L’autore di questo atto osceno e maleducato dovrebbe vergognarsi. La bestemmia sarà cancellata, mentre l’ignoranza di questa persona resterà incisa anche in futuro. Ci auguriamo che non capiti mai più e proviamo un profondo disgusto per quanto è accaduto. Determinate persone sono imperdonabili. Ovviamente avviseremo le autorità competenti. Un po’ di rispetto e senso civile per le cose altrui non guasterebbe».

La denuncia

Un fatto certamente brutto, dunque, anche per il grande ruolo sociale che le diverse associazioni hanno nei vari ambiti del territorio, tra cui proprio quello sportivo, per poter aggregare le persone e creare delle opportunità importanti.