Calcio dilettanti ripartono i campionati con i gironi di ritorno: adesso vietato sbagliare

Calcio dilettanti domani riprende regolarmente la stagione

Dopo la pausa di Natale, interrotta e anticipata per alcune squadre già la scorsa settimana per giocare i recuperi, da domani tutti in campo. In eccellenza gli Orizzonti United ritrovata la via del successo, da quando in panchina è arrivato Maurizio Schincaglia, dovranno affrontare la difficilissima trasferta in casa della capolista Trino. Trasferta nel novarese, invece, per la Pro Settimo Eureka in casa del Romentinese & Cerano.

In Promozione si parte con un derby

Il Chivasso riprende la marcia in campionato in casa del ritrovato San Mauro che prima della sosta aveva messo in fila una lunga serie di risultati utili. Ai padroni di casa mancheranno alcune pedine importanti, ma l’appuntamento per i biancorossi non è affatto da sottovalutare. Il Gassino, per contro, riparte in casa ospitando il Quincitava mentre la Pianese dell’osservato speciale Carlo Capobianco, il tecnico a cui il mercato di dicembre ha regalato altri innesti di qualità, andrà a far visita all’Ivrea Banchette. La formazione del presidente onorario Libero Tubino vuole arrivare, minimo, ai playoff. Il Settimo, sul terreno amico, può dare continuità alla vittoria della settimana precedente, contro il Saint Vincent. Infine, il Mathi Lanzese andrà a caccia di speranze salvezza in casa del Volpiano

Leggi anche:  Pedale Sanmaurese ancora sul podio

In Prima categoria un test per il Montanaro

Durante il periodo natalizio il Montanaro nelle partite amichevole ha fatto vedere buone cose. Ecco, con la ripresa del campionato il match contro il Valloroco è subito un test interessante, visto che i canavesani sono avanti in classifica di soli 2 punti. Quindi, una buona occasione per recuperare una posizione. L’Ateltico Volpiano Mappano andrà a far visita al Cafasse Balangero mentre la Vischese gioca sul terreno dell’Ivrea 1905. A chiudere la gioranta, il Real Leini che ospita l’Azeglio.