Crisi Comital. Un’azienda sarebbe interessata ad acquisire la Comital di Volpiano.

Crisi Comital

Crisi Comital forse vicina ad una svolta. Comital ha infatti  reso noto che è stata aperta una data room. E’ stato quindi fornito accesso alle informazioni richieste da una società potenzialmente interessata ad acquisire lo stabilimento di Volpiano. Si mantiene però la riservatezza, non essendoci ancora un  impegno formale all’acquisto.

L’incontro

È questo quanto emerso nel corso dell’incontro di aggiornamento  sulla situazione della Comital di Volpiano che si è svolto nel tardo pomeriggio di giovedì 9 novembre presso l’assessorato regionale al Lavoro, alla presenza dell’assessore Gianna Pentenero.

L’assessore

Infatti l’assessore Pentenero sostiene:  “Ci auguriamo naturalmente  che nel prossimo incontro, previsto per il 15 novembre, l’azienda fornisca un quadro più preciso sul processo di acquisizione. Nel caso questo non dovesse andare a buon fine, chiediamo alla proprietà di formulare ipotesi alternative alla procedura di licenziamento collettivo. Immaginando soluzioni in grado di tutelare i lavoratori”.