Crocchette avvelenate cani in pericolo nella zona verde dell’area fieristica.

Crocchette avvelenate

Ennesimo caso di bocconi avvelenati nei parchi di Brandizzo. A lanciare l’allarme è stata la padrona di un cane sui social. Nei giorni scorsi ha donna ha portato il proprio amico a quattro zampe nella zona verde dell’area fieristica a Brandizzo dove erano disseminate molte crocchette. Quindi l’animale avrebbe mangiato questo cibo e poi si sarebbe sentito male.

La reazione

La proprietari del cane ha subito lanciato l’allarme sui social in modo tale che i frequentatori di quest’area o comunque dei parchi del paese prestino attenzione. Infatti, il fatto segnalato non è un caso isolato. Già le sorse settimane si era verificato un caso simile. La situazione era stata condannata dai cittadini di Brandizzo quindi in molti si erano mostrati indignati verso un gesto così ignobile come l’avvelenamento di un animale. L’ultima segnalazione di bocconi avvelenati a Brandizzo risale a sole due settimane fa. Infatti, se adesso si parla di crocchette avvelenate la scorsa volta erano le polpette ad essere incriminate.

Leggi anche:  Salvato escursionista caduto in montagna

I precedenti