Foto storiche di Settimo cercasi per il progetto “Settimo Sa Fare”. L’iniziativa lanciata per i festeggiamenti del Sessantesimo anniversario riguarda il periodo tra il 1958 e il 1998.

Foto storiche per il progetto Settimo Sa Fare

Si tratta di un progetto ambizioso per i festeggiamenti del Sessantesimo anniversario della proclamazione di Settimo a Città. Il Comune di Settimo Torinese, la Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana, la Biblioteca civica e multimediale Archimede e l’Ecomuseo del Freidano promuovono, quindi, una raccolta di foto storiche da archivi privati per raccontare la città che cambia attraverso gli scatti e le immagini dei settimesi.

L’obiettivo

Le foto storiche raccolte saranno tra i protagonisti delle manifestazioni del prossimo anno in occasione dei festeggiamenti. L’obiettivo del progetto Settimo Sa Fare è infatti duplice. Da una parte, infatti, c’è la voglia di realizzare un percorso per immagini. Dall’altro, invece, creare un fondo iconografico che sarà utilizzato nelle iniziative e nei progetti culturali a cura di Biblioteca ed Ecomuseo. Il materiale offerto dai cittadini dovrà riferirsi ai temi del “lavoro” e del “saper fare”.

Leggi anche:  Centrale biogas ambientalisti in guerra

Per partecipare

Chiunque può partecipare all’iniziativa. Per avere maggiori informazioni su come fare a inviare le proprie foto storiche è possibile consultare il sito internet della Biblioteca Archimede cliccando qui, oppure scaricare il bando.