Bidoni raccolta differenziata. Arriva il codice a barre a Cavagnolo.

Bidoni raccolta differenziata

I bidoni raccolta differenziata dei rifiuti a Cavagnolo sono stati dotati dei codici a barre. E’ questa infatti l’iniziativa partita da alcuni giorni che vede coinvolgere il sistema di raccolta dei rifiuti di Cavagnolo.

Seta

Gli operatori di Seta stanno apponendo sui bidoni dell’indifferenziato dei cittadini delle targhette. Infatti come già fatto in altri paesi del Consorzio i codici a barre che servono a verificare il quantitativo dei rifiuti conferiti da ogni famiglia. In pratica, al momento hanno lo scopo di monitorare gli svuotamenti dei cassonetti.

Tariffa puntuale

Solo in un secondo momento questo strumento servirà per poter procedere con la tariffa puntuale. Procedura che si basa sul principio che chi produce più rifiuti più paga, chi meno produce meno paga. La nuova normativa regionale punta, infatti, a questo importante passaggio che farà sì, non appena verrà applicato, di determinare risparmi per coloro che svolgono correttamente la raccolta differenziata. Quelli che sono stati posizionati sono i «famosi tag» per la tariffazione puntuale. Servono per monitorare gli svuotamenti, il camion ha infatti un antennino che legge il codice a barre e carica lo svuotamento.