Bilancio partecipativo ecco le proposte elaborate dai cittadini di Venaria.

Bilancio partecipativo

Entra nel vico anche quest’anno il progetto relativo al Bilancio partecipativo 2018. In queste settimane i cittadini di Venaria hanno elaborato 11 proposte, con lo scopo di migliorare i quartieri della città. Queste, dunque, saranno presentate nel corso della serata di giovedì 31 maggio alle 20.30, all’auditorium della scuola Lessona.

La scelta dei tre migliori

Saranno votate tre proposte che poi dovranno essere realizzate da parte della Città. Le votazioni si svolgeranno da giovedì 31 maggio a sabato 2 giugno. Gli interessati potranno, dunque, esprimere la loro preferenza collegandosi direttamente al sito internet www.comune.venariareale.to.it.

Lo scopo

Obiettivo  principale del bilancio partecipativo, dunque, è quello di coinvolgere direttamente i cittadini di Venaria in progetti ed iniziative che riguardano in maniera diretta il territorio. Chiaro, da questo punto di vista, è il motto, che recita “La città cresce con te”. I cittadini di Venaria, da parte loro, stanno partecipando in maniera convinta a questa iniziativa, fortemente voluta da parte dell’Amministrazione comunale. I risultati ottenuti, fino ad ora, sono certamente molto importanti. Grazie al bilancio partecipativo, ad esempio, sono state anche acquistate le lavagne Lim per la scuola. L’intento, quindi, sarà quello di proseguire nella stessa direzione.

Leggi anche:  Nuove norme sicurezza alle feste | Arriva vademecum