Carta identità elettronica ecco come riceverla.

Carta identità elettronica

La nuova carta d’identità elettronica andrà a sostituire quella tradizionale cartacea. La nuova Cie, tecnologicamente evoluta e difficilmente falsificabile, è un documento di riconoscimento a tutti gli effetti e può essere rilasciata ai cittadini italiani e stranieri fin dalla nascita. Viene stampata dal Ministero dell’Interno e, una volta richiesta, sarà recapitata a casa entro 6 giorni lavorativi.

Come richiederla

Adesso è possibile richiederla anche presso il Comune di Crescentino. E può essere richiesta previo appuntamento. La cittadinanza è invitata a provvedere sollecitamente alla richiesta di rinnovo del documento in scadenza o smarrito, soprattutto quando non si dispone di altri documenti di identità. La carta identità elettronica può essere richiesta esclusivamente in alcuni casi. E quindi se il precedente documento è in scadenza, smarrito, rubato o deteriorato. Non deve invece essere richiesta in caso di cambio indirizzo o residenza. Ed è opportuno munirsi di codice fiscale per velocizzare le operazioni di richiesta.

Chi può richiederla

Ecco infine chi può richiederla. I maggiorenni in possesso di una fotografia recente e carta d’identità scaduta/in scadenza. In caso di smarrimento è inoltre necessario esibire la copia della denuncia delle forze di polizia e un altro documento in corso di validità. Minori in presenza del minore (se ha compiuto 12 anni) e di entrambi i genitori muniti di documento di identità valido, una fotografia recente. Oppure, ancora, in presenza del minore (se ha compiuto 12 anni) e di un solo genitore e una fotografia recente. In mancanza di assenso all’espatrio del genitore assente occorre il nulla osta del Giudice Tutelare.

Leggi anche:  Stagione teatrale ricca per il Concordia

Stranieri

Anche i cittadini stranieri regolarmente residenti in Italia possono richiedere, con lo stesso iter, la nuova carta d’identità elettronica. In questo caso ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l’espatrio.

I costi

Il costo per ottenere il nuovo documento in formato elettronico è di 22.21 euro.