Partecipa al sondaggio

 CHIVASSO – Non si tratta di una provocazione. Anzi. Si tratta di una vera e propria proposta “dal basso” che l’associazione Identità Comune di Carlo Fontana ha deciso di promuovere sulla base di numeri e dati.

Il chivassese non può restare l’unica zona dell’area metropolitana senza i proiettori spenti. Sì, perché in tutta quest’area l’offerta per coloro che vogliono andare al cinema è ridotta davvero al lumicino.

Allora ecco partire la raccolta firme di Identità Comune.

Chi fosse interessato a firmare la petizione può recarsi in redazione (via Paolo regis 7) o ai gazebo dell’associazione.