Disoccupato? Il lavoro te lo dà il Comune di Foglizzo.

Disoccupato, ecco una nuova opportunità

La riqualificazione del centro storico di Foglizzo è iniziata la scorsa settimana ed è un aiuto concreto per i disoccupati. Il Progetto di Pubblica Utilità, infatti, prevede l’impiego di sette disoccupati della nostra zona. Lavoreranno per sei mesi con un contratto di tirocinio presso un’azienda partner del Comune.

Lo stipendio

Il loro stipendio verrà finanziato da parte della Regione che ha infatti assegnato un contributo di 36 mila euro per pagare questi tirocini. I lavoratori inizieranno a svolgere interventi minori di manutenzione straordinaria degli immobili e delle strade pubbliche del centro storico. Successivamente, la demolizione dell’ex cinema Bertolino. Il lavoro atteso da decenni verrà quindi eseguito nell’arco dei prossimi sei mesi.

Addio al cinema

Si avvicina quindi l’imminente data della demolizione della struttura ormai fatiscente di via Castello che, negli anni venti dello scorso secolo, era stata costruita per idea di due fratelli, Davide e Attilio Bertolino. Per molti anni, vi furono proiettati film abbinati ad altre attività quali serate danzanti, spettacoli con illusionisti, serate per i coscritti e spettacoli teatrali che venivano preannunciati alla domenica mattina dall’uomo «sandwichman» che reggeva a spalle un cartellone che, oltre al titolo del fim, portava i volti degli interpreti disegnati e colorati a pennello. Un’epoca fatta di cose genuine che rendevano la gente felice nella loro semplicità, oramai finita. Al posto dell’ex cinema sorgerà uno spazio verde con qualche parcheggio che potrà favorire il transito, il più delle volte difficoltoso, delle macchine che si recano al castello o, in senso opposto, in via Umberto I.