Pedala Venaria tanti partecipanti aspettando il Giro d’Italia.

Pedala Venaria

Grande entusiasmo e partecipazione, domenica mattina, per l’ottava edizione della “Pedala Venaria”, la cicloturistica cittadina non competitiva di 12 chilometri. Una passeggiata in bicicletta aperta a tutti, organizzata dall’associazione Free Bike e che rientra nel calendario dei festeggiamenti dei 40 anni della Croce Verde, per promuovere la mobilità sostenibile, l’attività fisica e riscoprire le strade della città. Tutto in attesa dell’arrivo in Città del Giro d’Italia. Nei prossimi giorni, infatti, la Carovana Rosa approderà a Venaria per la partenza di una tappa che attraverserà il territorio.

Il percorso

Le biciclette hanno preso il via da piazza Annunziata e si è pedalato in memoria di Nicola Natale, titolare del ristorante “Quadro Ovale”. Era una persona sempre entusiasta ed attiva nelle varie iniziative, che amava organizzare eventi per socializzare con i suoi concittadini. “Portiamo avanti questo connubio nel ricordo di Nicola, tra i primi sponsor della Pedala Venaria. Ma anche con lo spirito di aggregazione”. Così spiega il presidente dell’ associazione Free Bike Pino Milieri.

Leggi anche:  Settimana di temporali

Presente l’Amministrazione

Presente all’evento e in sella alla sua bicicletta l’assessore all’ambiente Marco Allasia che ha invitato tutti ad usare più spesso la bicicletta, un mezzo di trasporto ecologico e il presidente del Consiglio comunale Andrea Accorsi. Al termine della passeggiata a due ruote ad attendere i ciclisti una ricca tavola imbandita.