I pendolari di Brandizzo vogliono una sala d’aspetto riscaldata e altri lavori. Parte una raccolta firme

Pendolari voglio servizi

I pendolari di Brandizzo voglio più servizi per quel che riguarda la stazione ferroviaria. Infatti, sono proprio loro che chiedono una sala d’aspetto riscaldata, una tettoia per aspettare il treno e i display con gli orari aggiornati dei treni.

Raccolta firme

E’ partita proprio in questi giorni la raccolta firme che chiede all’Amministrazione comunale guidata da Roberto Buscaglia di intervenire. La richiesta, infatti, è quella di farsi portavoce con Ferrovie dello Stato, ente responsabile della stazione.

Il caso

Una situazione difficile quella che si registra a Brandizzo simile a quella di molte altre realtà. Ad esempio Verolengo non ha più la sala d’aspetto aperta. Il sindaco, infatti, ha deciso di lasciarla alla stazione che l’ha definitivamente chiusa.