Un uomo produce pizzi e diventa protagonista in televisione.

Produce pizzi

Un imprenditore produce pizzi e diventa protagonista in tv. Alcune persone cercano la fama, rincorrendola per tutta la vita e sacrificando molto, anche troppo, per ottenerla. Altri ci inciampano sopra: questo è il caso di  Davide Nicoloso, imprenditore casalborgonese d’adozione – dove dirige un piccolo circolo.

In tv

Ma non è questa attività che gli ha fatto guadagnare qualche ora di celebrità: infatti la trasmissione Rai «I Soliti Ignoti» ha chiamato la segretaria della sua fabbrica di Breme, alla ricerca di un uomo che producesse pizzi e merletti per lingerie. E l’hanno trovato: lo stabilimento in Lomellina infatti produce non pizzi  qualsiasi, ma per le più importanti firme nazionali e internazionali.

Nicoloso

«Non l’ho fatto per i soldi, ma per la curiosità di vedere come funziona un programma televisivo: non avevo mai neanche visto questo format, ma ne ho dovuto guardare una puntata per partecipare al programma . Me lo immaginavo infatti meno serio. Invece, l’organizzazione è molto più precisa di quanto mi aspettassi» racconta. Architetto per formazione, imprenditore per passione attraverso tutte le difficoltà che questo mestiere porta con sé, specie in Italia, Nicoloso ha un’altra passione che avrebbe potuto, a buon titolo, valergli la partecipazione al programma: «Quando posso amo viaggiare in moto attraverso il deserto, in Africa (ero lì quando mi hanno chiamato) per ritrovare il senso delle cose. Solo quando sono lontano dai social, dalla gente, e dal rumore del mondo riesco davvero a ritrovare prospettiva: il deserto me l’ha insegnata».