Nuovo reparto di endoscopia digestiva.

Nuovo reparto

E’ stato inaugurato questa mattina, martedì 19 dicembre, il nuovo reparto di endoscopia digestiva presso l’ospedale di Venaria. Infatti, dopo la recente apertura della TAC, il potenziamento dell’offerta ecografica e l’attivazione dell’ambulatorio per la terapia antalgica, è stato quindi introdotto il nuovo servizio.

I locali

I locali dedicati all’endoscopia digestiva sono ora più ampi. Inoltre, sono stati completamente ristrutturati e dotati di impianti in grado di rispondere gli standard di accreditamento regionali. L’investimento per la sua realizzazione è di circa 70 mila euro.

I servizi

Al fine di rendere l’accesso facile a tutti i pazienti è previsto un ingresso apposito per persone con difficoltà motorie o per gli utenti che arrivano tramite ambulanza. Inoltre, la nuova sistemazione permetterà di fornire un servizio puntuale e attento alle esigenze, migliorando la qualità nel’erogazione delle cure. Infine la Direzione Aziendale, nell’ottica della riduzione dei tempi di attesa per le patologie più complesse, ha già programmato un incremento delle sedute.

I commenti

“Quello della nuova endoscopia è un impegno che ci siamo assunti”, sottolinea il Dr. Flavio Boraso, Direttore Generale ASLTO3. “Lo spostamento del Servizio, infatti, era una nostra priorità, dovendo poter garantire ai nostri utenti, oltre ai già eccellenti professionisti che da anni operano con dedizione sui casi complessi, anche spazi più accoglienti e che offrissero maggiore comfort. Inoltre, a breve, anche il PPI di Venaria beneficerà di ulteriori interventi tecnici grazie ai locali che si sono liberati a seguito dello spostamento della vecchia Endoscopia e che permetteranno, così, di poter migliorare ulteriormente l’accesso dei nostri pazienti nell’area critica del nosocomio venariese”.