Rifugio Muzio a Ceresole, il Cai di Chivasso cerca un nuovo gestore.

Rifugio Muzio

Il Cai di Chivasso cerca un nuovo gestore per il Rifugio Muzio di Ceresole Reale, ai piedi del Nivolet. La struttura, conosciutissima da tutti gli appassionati di montagna, si trova in località Chiapili, a 1667 metri di quota. Ha 22 posti letto e la durata della gestione è quadriennale.

La gestione

Gli accordi prevedono infatti che l’apertura del rifugio debba essere garantita dal 1° giugno al 30 settembre, nel periodo natalizio e pasquale, in occasione della festa annuale della Sezione (cosiddetta Ottobrata dei Cai), tutti i sabati e le domeniche nel periodo dello scialpinismo. Il gestore ha ovviamente facoltà di estendere i periodi di apertura.

Il bando

Il periodo della gestione è di quattro anni,  dal 1 ottobre 2018 al 30 settembre 2022. Il bando completo per la partecipazione alla gara e tutta la documentazione allegata sono scaricabili dal sito www.caichivasso.it o dal gruppo Facebook della sezione. Poi, altre informazioni possono essere richieste via mail ad info@caichivasso.it, telefonicamente ai riferimenti indicati nel bando oppure direttamente presso la sezione in via del Castello 8, Chivasso, tutti i venerdì a partire dalle ore 21.