Sacrificio d’Amore ha preso il via venerdì 8 dicembre su Canale 5. Si tratta di una serie televisiva.

Sacrificio d’Amore, le riprese anche in Canavese

Sacrificio d’Amore, il nuovo serial ideato, scritto e diretto da Carnacina, è ambientato nel 1913, sul finire della Belle Epoque ed alla vigilia del primo conflitto mondiale. Alcune riprese infatti  sono state effettuate proprio  in Canavese. Sono state girate infatti molte scene tra San Giusto, Mazzè, Agliè ed altri luoghi della collina chivassese come Lauriano. Strutturata in 22 episodi, la fiction ha preso il via venerdì 8 dicembre su Canale 5. Alcune riprese poi sono state effettuate invece a  Rapallo, a Villa Tigullio, dove nella finzione televisiva si inscena una casa-vacanza di una delle famiglie protagoniste.

Il set

“Le comparse” presenti nella fiction provengono dai paesi del Canavese e del Chivassese. Ma non solo. Anche la maggior parte degli attori secondari è piemontese. Un cast che al suo interno conta numerosi bambini e bambine.

Leggi anche:  Due forti esplosioni avvertite anche in Piemonte

L’attesa

Proprio per la grande partecipazione di attori piemontesi e per la scelta di girare molte scena in Piemonte, c’è grande attesa per la nuova fiction. Sono molti infatti coloro che incuriositi da questi due elementi hanno deciso di seguire la prima puntata della serie televisiva.