Ai dipendenti è arrivata la solidarietà dei colleghi delle altre filiali italiane

SETTIMO – Continua la protesta dei lavoratori Sda della filiale settimese di strada Ceborsa. Per il terzo giorno consecutivo i dipendenti dell’azienda hanno deciso di incrociare le braccia e di fermarsi in attesa che la trattativa intavolata con l’azienda faccia dei passi in avanti.

La situazione di “stallo” di questi giorni però, soprattutto rispetto alle disponibilità economiche, preoccupa le tute blu Sda.

“In queste ore – spiegano i rappresentanti sindacali – stiamo ricevendo la solidarietà e il sostegno dei dipendenti delle altre filiali italiane. Questo ci fa certo piacere, ma la soluzione a questo problema deve arrivare in tempi rapidi. Qui ci sono persone che non sanno più come andare avanti”.

L’intenzione dei lavoratori e dei loro rappresentanti è quella di proseguire ad oltranza nelle proteste.