Signorina Jole Manzari festeggia 100 anni. La città di Borgaro ora può contare una nuova centenaria. Un momento molto speciale per la comunità.

Signorina Jole e i suoi 100 anni

Jole Manzari ha festeggiato l’importante traguardo. I festeggiamenti si sono tenuti nel salone della residenza per anziani “Cassa Mia” di via Santa Cristina. Racconta Mariaelena Levet, responsabile dell’animazione: “Il sindaco Claudio Gambino ha portato i suoi saluti ufficiali. C’è stato un momento di commozione durante la lettura della pergamena donata dal parroco don Stefano Turi. Alla festa erano presenti gli ospiti della struttura e i loro familiari. Gradite presenze sono stati i volontari della Croce Rossa di Pianezza, cari amici di Jole”.

La vita

Jole Manzari dunque nasce a Catanzaro il 10 febbraio 1918 dove trascorre parte dell’infanzia. La carriera militare del papà l’ha portata a Torino dove Jole ha studiato ed è diventata capoufficio alla Fiat. Prima di venire a “Casa Mia” di Borgaro, infatti, ha vissuto per molti anni a Pianezza. Dedita al volontariato, Jole non si è mai sposata. Ancora oggi a chi la chiama signora risponde: “Io sono signorina!”.