Smog misure ancora insufficienti per Venaria.

Smog

Lo smog ancora al centro dele polemiche. L’Amministrazione della Città di Venaria Reale chiede atti migliorativi sull’ultimo piano della Regione Piemonte sulle misure antismog. 

Il sindaco

Spiega il Sindaco che il piano della Regione è una buona cosa, ma lo ritiene insufficiente. Considerando che ci sono due infrazioni in atto e un rischio serio per la salute dei cittadini. Per questo è stato chiesto che vengano acquisiti ufficialmente i pareri dell’Asl e dell’Arpa, in merito all’adeguatezza delle misure emergenziali proposte.

L’assessore

L’assessore all’Ambiente della Città di Venaria Reale afferma che le misure adottate finora sono emergenziali e non ancora strutturali. Chiede quali misure s’intendano attuare una volta superato il 35esimo giorno di sforamento, quali per limitare le emissioni in agricoltura e nel settore industriale e quali azioni saranno adottate per limitare le emissioni di particolato, oltre ai blocchi alla circolazione, che sono sì utili per contrastare la presenza di NOx, ma non quella di Pm10.