Tagliata bandiera tricolore a Cigliano nella notte tra martedì 24 e mercoledì 25 aprile. Un gesto che anche il Pd Vercelli Valsesia condanna..

Tagliata bandiera tricolore

Tagliata la bandiera italiana. Questo quello che è accaduto a Cigliano proprio nel giorno della Liberazione. Un episodio immediatamente denunciato da Francesca Rigazio, segretario Pd.

Le parole del Pd Vercelli-Valsesia

“La Federazione dunque esprime ferma condanna per i vergognosi episodi di vandalismo e intimidazione di Cigliano. Solidarietà, infatti, al Sindaco Anna Rigazio e alla cittadinanza colpita”. Queste le parole del segretario Giovanna Giordano.

La Condanna dell’Anpi

Il Comitato Vercelli Antifascista Antirazzista a Cigliano

Antifascisti al Monumento

Antifascisti al Monumento

Intanto ieri pomeriggio, sabato 28 aprile, una delegazione Antifascista Antirazzista si è recata a Cigliano dove ha deposto una “cucchiarda”. Si tratta, infatti, della ormai famosa coccarda da loro autoprodotta , ai piedi del monumento ai caduti vandalizzato da neofascisti prima della Festa della Liberazione.