Trovato morto alla palazzina Asm oggi i funerali.

Trovato morto

Era stato il papà a trovare il corpo ormai senza vita di Daniele De Marco. Oggi, in tantissimi si sono stretti al dolore di quell’uomo e della sua famiglia per dare l’ultimo straziante saluto al giovane settimese.

I funerali

C’erano i parenti, gli amici di sempre e tanti settimesi davanti alla chiesa San Vincenzo de’ Paoli di via Milano. Compagni di scuola, ma anche quel gruppo di coetanei con cui Dani passava i pomeriggi alla palazzina di via Col del Lys. Una compagnia che era quasi una seconda famiglia, con cui condivideva le sue passioni: il parkour e i social, in particolare YouTube dove aveva un canale tutto suo molto seguito.

La città scioccata

Presenti alle esequie anche tanti settimesi, i vicini di casa di via Verdi e le famiglie degli amici di Daniele De Marco. Tutti accomunati da un grande interrogativo che, purtroppo, non avrà risposta: “Si può morire a 18 anni?”. Al termine della funzione, gli amici hanno lasciato volare in cielo dei palloncini bianchi.