Ultimo saluto a Gualtiero Cornero, scomparso all’età di 58 anni.

Ultimo saluto

Centinaia di persone questa mattina, sabato 13 dicembre, hanno voluto dare l’ultimo saluto a Gualtiero Cornero. Originario di Crescentino, dove ieri sera è stato celebrato il rosario, Cornero si era trasferito a Murisengo dopo le nozze. E qui, in tantissimi, proprio in questo momento stanno pregando per lui.

La malattia

Gualtiero Cornero si è spento a causa di un brutto male all’alba di mercoledì 10 gennaio. Al grande volontario e presidente dell’Infermeria Santo Spirito di Crescentino era stato diagnosticato un tumore che, nonostante le cure, non è riuscito a sconfiggere.

L’ultimo saluto

La perdita di Cornero lascia un grande vuoto nella vita della mamma Angiolina e della moglie Donatella. Dunque, una grande perdita per il territorio. Cornero, infatti, era molto impegnato nel sociale e nella vita politica.