Lavori “improvvisi” nella rotonda tra il Foro Boario e piazza d’Armi

Sono apparse nel primo pomeriggio di giovedì 18 agosto, ed hanno subito scatenato una lunga serie di polemiche. Stiamo parlando della transenne fisse (parapedoni) posizionate dall’amministrazione comunale nell’area della rotonda del Foro Boario, tra via Orti e piazza d’Armi. Impossibile attraversare se non con un lungo giro lungo via Orti, anche se non è chiaro come si possa raggingere il Foro Boario, sede del mercato del mercoledì e del sabato, in sicurezza. In pratica, sono state annullate le strisce pedonali (ancora però presenti) che univano i due tratti dei viali, da via Torino a viale Matteotti. In attesa di conoscere il perché di questa nuova viabilità non possiamo che dar voce alle proteste dei chivassesi.