Allacci abusivi per non pagare la corrente tre imprenditori nei guai.

Allacci abusivi

Le continue bollette della corrente particolarmente salate hanno spinto gli inquilini a segnalare il caso alla società. Segnalazioni che hanno dato seguito, poi, a dei sopralluoghi che hanno permesso di rilevare delle manomissioni ai contatori Enel. In pratica, attraverso il by-pass, l’erogazione dell’energia passava senza che il contatore passasse dallo strumento di misurazione e quindi senza la fatturazione.

La denuncia

Immediatamente sporta denuncia alla Polizia municipale, la Procura di Ivrea ha quindi dato ordine di avviare l’indagine per l’identificazione dei responsabili. Si tratta di tre persone, imprenditori. La loro accusa è di furto aggravato di energia elettrica.

I casi

Tra i molti casi segnalati, addirittura, in un alloggio del centro storico il prelievo di corrente avveniva senza che fosse mai stato stipulato il contratto di fornitura con l’Enel.