Allarme truffe i cittadini contro i malintenzionati.

Allarme truffe

Finti tecnici in azione. Nel mirino dei malintenzionati, stavolta, Venaria. Ma i cittadini non ci stanno e fanno partire un passa parola contro i sedicenti tecnici.

L’avviso

Dopo alcuni tentativi di introdursi in casa con scuse discutibili, alcuni residenti hanno verificato se fossero previsti controlli da parte dell’Atc. Smentito categoricamente la possibilità di ricevere visite, ecco apparsi nei vari condomini della città i cartelli per mettere in guardia le famiglie e, soprattutto, le persone anziane e magari sole in casa.

Il tamtam

La notizia si è poi velocemente divulgata sui social, dando vita a un vero tamtam di cittadini. “Avete ricevuto telefonate di qualcuno che doveva venire a casa vostra a provare la durezza dell’acqua? – si legge nel post – A me è capitato ma mi sono informato all’ATC. Ho scoperto che nessuno impiegato fa queste chiamate così divulgo questo messaggio. Non fatevi truffare!!!”
Ovviamente, qualora vi fossero sospetti, è importante sporgere le segnalazioni anche, e soprattutto, alle forze dell’ordine attive sul territorio.