Atti vandalici a Capodanno. Cigliano non passa indenne le feste.

Atti vandalici

Nuovi danni vandalici a Cigliano sono stati registrati nella notte di Capodanno. Infatti, se quest’anno il paese si è salvato dai botti dei petardi, è andata male sul fronte dei vandali. Questi, infatti, hanno danneggiato muri e cartelli stradali.

Non è la prima volta

Cigliano non è nuova ai vandali. Infatti, basta ricordare quando qualcuno aveva distrutto delle strutture presenti al centro libero di Parcolandia. Un caso che aveva già fatto molto discutere all’epoca e che oggi torna a sollevare i problemi legati al comportamento dei giovani.

Cigliano, atti vandalici a Parcolandia

Problemi anche a Saluggia

Anche Saluggia non ha passato bene le feste. Infatti, nel weekend di Natale qualcuno ha rotto l’aquilotto presente sul Monumento degli Alpini presente nel piazzale del cimitero cittadino.