Auto si schianta contro un negozio.

Auto si schianta contro un negozio

Paura venerdì scorso all’incrocio tra via D’Annunzio e via Palestro, a Venaria, quando un auto ha sfondato la serranda di un negozio. Secondo le prime ricostruzione, la Fiat Panda, guidata da un 57 enne A. V. non avrebbe dato la precedenza alla Punto. L’impatto è stato inevitabile. Dopo lo scontro  la Punto non è riuscita a fermare la sua corsa se non contro la serranda di un negozio.

I danni e i soccorsi

L’impatto contro il muro e la serranda del negozio all’angolo con via D’Annunzio ha creato numerosi danni. che dopo l’urto proseguiva la sua corsa nella propria traiettoria fino ad infrangere il muro, la tenda e la serranda di un negozio in via D’Annunzio. La donna alla guida della Punto, G.S., è stata soccorsa dal 118. Trasferita in ospedale per gli accertamenti del caso è stata giudicata guaribile con 10 giorni di prognosi. Sul posto è intervenuta la Polizia municipale per rilevare la dinamica dell’incidente. Gli agenti hanno sospeso la patente al conducente della Panda che non ha rispettato la precedenza.

Leggi anche:  Agente ferito dopo inseguimento con ladri di tombini

Le polemiche

Non è certamente il primo episodio di questo genere capitato a Venaria. Nei mesi scorsi un sinistro con analoga dinamica si era concluso con un’auto che ha sfiorato la vetrina d’ingresso di un bar. Pochi giorni dopo, ancora, si erano verificati altri incidenti a catena agli incroci cittadini. Per questo i residenti hanno chiesto più volte all’Amministrazione di adottare una serie di misure per evitare incidenti.