Bomba d’acqua su Lauriano paese invaso da acqua e fango.

Bomba d’acqua su Lauriano

Il maltempo e i temporali non lasciano tregua al nostro territorio. Intorno alle 18,30 di oggi, mercoledì 6 giugno, infatti, una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta su Lauriano, nel chivassese. Un temporale che ha causato la caduta su tutto il territorio di numerosi millimetri di pioggia. Causando il caos in tutto il paese che, al momento, risulta essere invaso da acqua e fango.

Esondato il Rio Grande

La zona più colpita è quella del Rio Grande. La grande quantità di acqua che si è abbattuta sul territorio ha innalzato il livello del corso d’acqua che attraversa il paese. Un vero e proprio “tappo” che ha causato una serie di danni. La violenza delle acque, infatti, ha inoltre causato la rottura di alcuni punti dei muri che costeggiano il Rio. Un disagio causato soprattutto dal gran numero di detriti che si sono accumulati sulle rive e nei pressi dei ponti del rio e che hanno creato esondazioni in numerosi punti del corso d’acqua.

Leggi anche:  Forte temporale | Si allaga il sottopasso alla stazione LE FOTO

Soccorsi in corso

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Torino. Stanno intervenendo, soprattutto con pompe idrovore, per abbassare il livello delle acque e di fango che hanno invaso il paese. Numerose, infatti, sono le cantine, le pertinenze dei fabbricati e le abitazioni che si sono ritrovate in pochi istanti invase dall’acqua. I soccorsi continuano, così come il monitoraggio della situazione su tutto il territorio del paese. Sono stati infatti segnalati danni anche nelle località limitrofe, come, per esempio, a Piazzo.