Il furto è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato sulla Valle Cerrina, a Monteu da Po

Ha dell’incredibile quanto avvenuto nella notte tra venerdì e sabato sulla ex statale 590 della Valle Cerrina, nel territorio di Monteu da Po. I soliti ignoti, infatti, hanno rubato uno dei cinque “VelOk” acquistati dall’amministrazione comunale come dissuasori per chi preme troppo il piede sull’acceleratore, apparecchiature che possono anche nascondere un autovelox. Ad oggi, però, i “bidoni arancioni” (come sono chiamati da tutti) sono solo poggiati provvisoriamente sul terreno, e questo ha reso molto più agevole il lavoro dei ladri a cui è bastato aprire il baule e caricarne uno. Il danno è comunque superiore a mille euro.