Coppia picchiata per strada, è accaduto a Venaria.

La coppia picchiata

Coppia picchiata per strada, è accaduto a Venaria intorno alle 19 di ieri, venerdì 23 febbraio. Un uomo e una donna di origini rumene infatti  sono stati picchiati senza alcun motivo. Stavano attraversavano le strisce pedonali, tra corso Matteotti e viale Buridani, in centro a Venaria quando sono stati raggiunti da calci e pugni. Si tratta di una coppia di origine rumena.  L’uomo ha riportato un trauma cranico-facciale, un trauma toracico e uno all’addome. La moglie è stata ferita al volto, alle mani e alle gambe.

L’intervento dei Carabinieri

I carabinieri sono stati avvisati dai passanti che hanno anche fornito una descrizione  degli aggressori. Nel giro di pochi minuti, all’angolo tra viale Buridani e corso Matteotti, sono arrivate diverse pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Venaria.

Gli autori del gesto

Quindi, fermati poco lontano dagli uomini del capitano Moschella, Loris D. 26 anni di Torino e Roberto G. 29 anni di Venaria Reale, sono stati sottoposti dall’Autorità Giudiziaria agli arresti domiciliari. I due giovani avrebbero agito in preda ai fumi dell’alcol.