Aveva droga ai fini di spaccio arrestato un operaio settimese.

Aveva droga ai fini di spaccio

I carabinieri della stazione di Castiglione hanno trovato riscontro in lui dopo una serie di indagini. Nate dopo una serie di fermi e attività di prevenzione su tutto il territorio della collina. Così, quindi, i militari dell’Arma lo hanno sorpreso mentre aveva droga nella sua disponibilità.

La perquisizione

In una delle piazze del centro di Settimo lo hanno trovato in possesso di 5 grammi di sostanza stupefacente. I militari hanno quindi proceduto alla perquisizione domiciliare. Qui, nella sua abitazione, hanno trovato due panetti di hashish del peso complessivo di circa 150 grammi. Insieme ad un bilancino di precisione, un taglierino e materiale per il confezionamento della droga.

Chi è l’arrestato

I carabinieri hanno quindi arrestato D. T., classe 1965, operaio in una fabbrica del territorio. Oltre allo stupefacente i militari hanno trovato anche 220 euro in contanti. L’uomo è stato arrestato e processato per direttissima.

Leggi anche:  Svaligiavano case con la chiave bulgara chiuse le indagini

I precedenti

Negli ultimi mesi, su tutto il territorio di Settimo e della collina, sono stati moltissimi i sequestri di sostanze stupefacenti. Un’attività che rientra nell’ambito della prevenzione e del contrasto alla diffusione di droga in cui sono impegnati quotidianamente i militari dell’Arma del nostro territorio.