Duplice omicidio a Chivasso, i pastori trovati con il cranio sfondato

Duplice omicidio a Chivasso

Sono due uomini, di cui non si conosce ancora l’identità, le vittime del duplice omicidio scoperto pochi istanti fa a Castelrosso di Chivasso. Gli investigatori dell’Arma della Compagnia di Chivasso hanno rinvenuto due cadaveri a 300 metri di distanza l’uno dall’altro.

Il caso

Da circa un’ora sui cieli di Castelrosso e Chivasso vola un elicottero dell’Arma dei carabinieri e numerose pattuglie dei militari bloccano alcune strade della frazione. Al momento gli inquirenti non lasciano trapelare alcuna indiscrezione. Gli investigatori tengono le bocche cucite. Ma sul posto sono arrivati il medico legale e il magistrato della Procura di Ivrea di turno.

Le indagini

Secondo le prime indiscrizioni i carabinieri avrebbero parlato con un testimone che avrebbe visto due uomini allontanarsi dalla scena del delitto. Sempre secondo le prime informazioni trapelate si pensa siano altri pastori.

Tutti gli sviluppi di questa vicenda che sta scuotendo i residenti del chivassese sul numero de La Nuova Periferia di Chivasso in edicola oggi, mercoledì 25 ottobre.