Falso cachemire ai mercatini di Natale.

Falso cachemire

Sono stati i Baschi Verdi del Gruppo Torino ha scoprire, nei giorni scorsi, un ingente quantitativo di accessori di falso cachemire. L’operazione si è conclusa nella mattinata di ieri, lunedì 11 dicembre. Il blitz è avvenuto nel cuore del capoluogo, tra i banchi del Mercatino di Natale di piazza Castello, a Torino.

Le indagini

Sono stati proprio i finanzieri a nutrire i primi sospetti per la qualità delle sciarpe e degli altri accessori. I prezzi troppo bassi, infatti, li hanno spinti a fingersi clienti e ad acquistare alcuni capi in vendita. Le analisi successive effettuate in un laboratorio di Prato hanno chiarito ogni dubbio. Il cachemire in realtà era falso.

Il sequestro

Le Fiamme Gialle del Gruppo Torino hanno quindi fatto scattare il blitz e hanno sequestrato un ingente quantitativo di prodotti falsamente venduti come vero cachemire.