Ferramenta del Centro a Borgaro Torinese ancora “visitata” dai ladri, l’episodio si è verificato venerdì 9 marzo. Caccia agli autori del blitz.

Ferramenta del Centro

A Borgaro Torinese secondo furto alla Ferramenta del Centro.  L’ episodio si è infatti verificato alle 5 di venerdì 9 marzo in via Costituente, come scrive IL CANAVESE. Vicino alla banca San Paolo e a pochi metri dal municipio. Purtroppo l’indesiderata “visita” dei malviventi non è più una spiacevole novità per i titolari del negozio torinese. Si tratta infatti del secondo furto in tre settimane.

Presi di mira dai ladri

Il primo risale alla notte tra il 16 e 17 febbraio. In quell’occasione sono stati sfondati il vetro di ingresso e serratura. Portando via alcune attrezzature e i soldi presenti in cassa. Nella mattinata di venerdì 9 marzo sono stati sottratti  invece 60 euro e pochi altri oggetti. Il vetro, rinforzato in precedenza, ha tenuto. Ma i malviventi sono riusciti comunque a entrare. Commenta il titolare della Ferramenta del centro Simone Cavedoni: “La cassa e’ stata trovata da un cliente. L’ hanno gettata nei pressi dell’ oratorio”. Il danno ammonta a 2000 euro.

Leggi anche:  Cassieri scippati alla festa Pd indagini in corso

Le telecamere funzionano?

Oltre a 250 euro da saldare per la riparazione della vetrata d’ ingresso della Ferramenta del centro. Lo scorso 17 febbraio si sperava d’ individuare i responsabili. Il negozio è infatti nel raggio delle telecamere della banca Intesa San Paolo. Commenta Cavedoni: “Purtroppo dalle riprese i soggetti non erano individuabili. Si vedevano solo delle ombre”. Cavedoni lancia quindi un appello: “I furti hanno interessato molti colleghi e anche una ditta di strada del Francese. Incontriamoci per intervenire con un’ azione collettiva”.