Una ragazzina si concede per un rapporto sessuale orale con un compagno

Una ragazzina si concede per un rapporto sessuale orale con un compagno. E lui, la filma di nascosto e poi manda il video, su Whatsapp, a tre amici che fortunatamente vengono bloccati dai carabinieri della Compagnia di Chivasso prima che possano fare altri danni. Si è conclusa con quattro tra denunce e segnalazioni alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Torino la terribile vicenda avvenuta pochi giorni fa nell’ambito delle Scuole Medie di Brusasco, che nelle loro classi ospitano numerosi studenti provenienti dai Comuni della Collina.