Furti nelle abitazioni, notte da dimenticare quella che è appena terminata a Crescentino.

Furti nelle abitazioni

Crescentino, o meglio le sue frazioni, nuovamente nel mirino dei ladri. Nella notte tra ieri, venerdì 12 gennaio e oggi sabato 13 gennaio, nuovi colpi sono stati messi a segno. Il primo si è verificato intorno alle 21 in frazione Santa Maria.

Proprietario mette in fuga

In località Mezzi, invece, il proprietario dell’abitazione è riuscito a mettere i ladri in fuga. Erano le 2.30 quando i malviventi sono entranti in un’abitazione. Dal primo piano, il proprietario ha capito che c’era qualcosa che non andava. E così, accendendo la luce e scendendo le scale li ha messi in fuga. Con molta probabilità sono entrati dalla finestra del bagno che era rotta. I ladri non hanno portato via nulla.

L’assessore Arlotta

L’assessore del Comune di Crescentino Giuseppe Arlotta ha immediatamente lanciato l’allarme. Lo stesso invita tutti coloro che vedono qualcosa o qualcuno di sospetto di segnalarlo subito ai carabinieri della città.