Incidente mortale sul lavoro muore artigiano in cantiere.

Incidente mortale sul lavoro

Dramma nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 15, nella frazione di Rivodora a San Mauro. Un artigiano, di cui non sono ancora state rese note le generalità, è morto in seguito ad un gravissimo incidente sul lavoro. Tutto è avvenuto all’improvviso e, sul posto, sono intervenuti i soccorsi che non sono riusciti a salvare la vita dell’uomo.

La ricostruzione dei fatti

Le ricostruzioni dell’incidente sono affidate ai carabinieri di San Mauro, della Compagnia di Chivasso e i tecnici dello Spresal dell’Asl, l’ufficio preposto alle indagini sulla sicurezza nei posti di lavoro. Secondo le prime informazioni sulla dinamica l’artigiano, di nazionalità italiana (l’unico dato per ora noto) si trovava al momento dell’incidente sul tetto del fabbricato in fase di ristrutturazione. All’improvviso, e per cause ancora in corso di accertamento, sarebbe precipitato al suolo.

Una caduta fatale

La caduta, da diversi metri di altezza, secondo quanto si apprende, è stata fatale all’artigiano. Sul posto sono intervenuti i soccorsi allertati dai testimoni e i carabinieri della locale stazione di San Mauro. Gli inquirenti hanno allertato il magistrato di turno. Si dovrà inoltre attendere l’arrivo del medico legale per l’esame esterna del corpo e l’autorizzazione al trasferimento della salma.

Leggi anche:  Rapinatori armati al Carrefour Express il bottino è di mille euro