Sarebbe un uomo senza  fissa dimora di 49 anni

Sarebbe  un cittadino romeno, senza fissa dimora, di 49 anni, la persona  investita, domenica sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione Torino Stura, dal regionale 10024 Ivrea – Torino. Gli agenti della Polfer sono impegnati a ricostruire la dinamica della tragedia e a stabilire se sia trattato di un suicidio o di un incidente. I cinquanta passeggeri a bordo del treno coinvolto hanno continuato il viaggio su altri convoglio. Il traffico non è stato interrotto, ma solo rallentato. La circolazione per i treni ad alta velocità è proseguita regolarmente, mentre i regionali hanno accumulato ritardo.