Ladro di rame muore folgorato in una cabina elettrica.

Ladro di rame muore

Un ladro di rame muore folgorato in una cabina elettrica. Si tratta di un ragazzo di 24 anni di origini rumene. Il fatto è accaduto nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 aprile a Pont Canavese, nei pressi di una cabina elettrica dell’Enel.

I soccorsi

E’ stata quindi la compagna del ragazzo a chiamare il 118. Sul posto sono giunti subito i soccorsi ma per il giovane non c’era oramai più nulla da fare. Il decesso è da attribuire ad una scarica elettrica. Il corpo del giovane è stato poi trasportato all’ospedale di Cuorgnè a disposizione della procura.

Le indagini

Sul posto sono anche intervenuti i vigili del fuoco. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Pont Canavese.