Macchinista morto per malore in stazione a Bardonecchia prima di partire per Torino.

Macchinista morto

Una tragedia è accaduta a Bardonecchia, ieri giovedì 11 gennaio. Un macchinista è morto lungo la banchina della stazione ferroviaria mentre attendeva di salire su un convoglio diretto a Torino che avrebbe dovuto guidare. Le cause della morte ancora non sono chiare ma si dovrebbe trattare di un malore improvviso.

I soccorsi

Immediati i soccorsi chiamati quando l’uomo si è accasciato a terra. La situazione, sin da subito, era sembrata disperata. Ma i sanitari hanno cercato in tutti i modi di salvargli la vita. Ma non ci sono riusciti. A nulla è servito l’intervento dell’elisoccorso che l’ha trasportato alle Molinette di Torino.

Cancellato il treno

Trenitalia ha deciso, dopo la tragedia, di cancellare il viaggio. La decisione di Rfi ha creato un grande disagio al traffico pendolare di ieri, giovedì 11 gennaio. Traffico già in difficoltà a causa del blocco di un treno in stazione a Bussoleno per una motrice guasta.