E’ morta mamma del diciassettenne che 11 anni fa morì annegato in un laghetto a Vinovo.

Morta mamma

E’ morta mamma  Angela Concione. Era infatti  la mamma di Alessio Ferramosca, il giovane calciatore di 17 anni annegato nel laghetto di Vinovo. Insieme ad Alessio annegò Riccardo Neri. La tragedia avvenne 11 anni fa. Angela, dopo la morte del figlio si dedicò  all’associazione Onlus Riccardo e Alessio. La donna è morta in seguito ad una malattia. Infatti insieme ad Alessio perse la vita anche Riccardo Neri.

I ricordi

Numerosi i messaggi giunti al marito  Luciano e al figlio Fabio per la perdita di Angela. Tra i messaggi infatti c’è quello di Claudio Marchisio,  della Juventus, che su Twitter scrive: “Angela ora potrai riabbracciare il tuo Alessio”.

La tragedia dei due giovani

Alessio Ferramosca era un giovane del vivaio della Juventus e il 15 dicembre 2006 morì annegato insieme a Riccardo Neri nel tentativo di recuperare i palloni finiti nell’acqua ghiacciata. Ai due ragazzi infatti  la Juve ha dedicato il campo di Vinovo dove gioca la primavera.