Morto Michele Zaffino tanti amici al funerale.

Morto Michele Zaffino

Si è spento dopo un malore improvviso che lo ha colpito mentre era sul posto di lavoro. Michele Zaffino è morto venerdì scorso all’età di 47 anni all’ospedale Giovanni Bosco di Torino. Nonostante i soccorsi dei colleghi e dei sanitari del 118 siano stati tempestivi, le sue condizioni erano disperate e ogni tentativo di salvargli la vita è stato inutile. Zaffino, dipendente di Fpt Industrial, è stato colto da malore giovedì all’interno dello stabilimento in cui lavorava.

Un vero cuore bianconero

Zaffino era un grandissimo tifoso della Juve. E’ stato una colonna portante dello Juventus Club “Terza Stella Doc” di Settimo Torinese. Ai funerali c’erano i tantissimi amici e compagni di fede calcistica che hanno voluto salutarlo per l’ultima volta con uno striscione. “Zaffo sempre con noi”, per sottolineare il grande affetto che legava i soci del club del presidente Luca Rivoira al membro del direttivo tragicamente scomparso.

Leggi anche:  Rappresentate di marijuana arrestato

Una folla ai funerali

C’era una folla immensa nella mattinata di oggi, martedì 16 gennaio, ai funerali celebrati alla Chiesa di San Giuseppe Artigiano al Villaggio Fiat. Colleghi, amici e parenti che si sono stretti attorno al dolore della famiglia. Michele Zaffino, che il prossimo marzo avrebbe compiuto 48 anni, lascia la moglie Raffaella e il figlio Federico di 21 anni.