Muore motociclista e sui social appare un commento shock. Quindi il popolo della rete s’indigna.

Muore motociclista

Questa mattina, mercoledì 13 giugno, muore motociclista. Dura la reazione del popolo dei social.

La frase choc

E’ di un paio di ore fa la notizia di un motociclista morto su una strada statale in Val Susa. Per tutta risposta un automobilista che stava percorrendo quel tratto di strada mette un post su facebook choc. Lui infatti insulta il motociclista e lo ritiene la causa del fatto che lui sia stato costretto a dover prendere l’autostrada per la circolazione paralizzata e poi ad aver pagato 6 euro di pedaggio.

La reazione

Seguono alla frase choc una serie di commenti di persone indignate contro una reazione simile. Commenti duri contro colui che alla notizia della morte di un motociclista scrive quindi: “Uno in meno, a causa di questo c. sono stato costretto a tornare indietro e fare l’autostrada. Mi deve 6 euro”.