Muore ragazzina mamma indagata per omicidio stradale

Muore ragazzina, fascicolo in Procura

Irene Bono, 39 anni, mamma di Beatrice Montrucchio morta nell’incidente di Bussolino, è indagata. La Procura della Repubblica di Ivrea ha aperto un fascicolo a suo carico per omicidio stradale. La notizie è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi, dopo che anche i carabinieri hanno raccolto la sua testimonianza in ospedale.

Un atto dovuto

L’indagine per omicidio stradale a carico della mamma della tredicenne è “un atto dovuto”. Spiega così la Procura di Ivrea. Sulla dinamica dell’incidente di mercoledì sera devono essere svolti ancora numerosi accertamenti.

Senza cintura di sicurezza

Uno dei nodi da sciogliere riguarda proprio questo aspetto. Le indagini e gli approfondimenti disposti dalla Procura dovranno infatti chiarire quanti dei 4 occupanti della Mini indossassero le cinture di sicurezza.