Nubifragio: 200 sfollati, frane e allagamenti a Bussoleno. Sul posto l’intervento dei vigili del fuoco che stanno lavorando per ridurre i danni.

Nubifragio: 200 sfollati, frane e allagamenti

Acqua, fango e detriti si sono impossessati, per l’ennesima volta, di Bussoleno. Un nuovo dramma quello che ha colpito la Val Susa ieri, giovedì 7 giugno. Duecento, almeno per il momento, le persone sfollate dai vigili del fuoco che sono accorsi sul posto. Questi sono ospitati dalla Croce Rossa nel polo logistico attivato per l’emergenza.

La frana

Ieri, giovedì 7 giugno ha scatenato il panico anche la frana che si è staccata dalla parte alta di via San Lorenzo. Una via che sembra un torrente in piena.

La conta dei danni

E’, in queste ore di aperta emergenza, partita la conta dei danni. Abitazioni allagate, auto distrutte. Dunque, sono numerosi e anche ai privati.