Omicidio Settimo ecco la vittima. E’ Maurizio Gugliotta, 51 anni, residente a Settimo in via Verdi, la vittima dell’omicidio avvenuto poche ore fa. La tragedia al mercatino “Barattolo” di Torino, nei pressi del cimitero monumentale.

Omicidio Settimo

I famigliari di Maurizio Gugliotta sono stati informati pochi minuti fa. La situazione davanti alla loro casa è molto tesa. Stando al racconto di testimoni e inquirenti, il settimese avrebbe urtato inavvertitamente un oggetto messo in vendita dal giovane nigeriano. Questo ha scatenanto una violentissima reazione dell’uomo che poi l’ha ucciso con una coltellata alla gola. A terra in un lago di sangue, Maurizio Gugliotta sarebbe stato sottoposto a lungo a massaggio cardiaco.

Le polemiche

Intanto, dopo Omicidio Settimo, a Torino è esplosa la polemica sul mercatino. Infatti, è  da tempo al centro di una violenta lite tra residente e politici. Infatti, è considerato a rischio per illegalità.

I famigliari

Intanto, i famigliari di Maurizio Gugliotta sono appena partiti da Settimo in direzione di Torino. Questo, molto probabilmente per raggiungere il luogo della tragedia. Le indagini sono coordinate dal PM Gianfranco Colace della Procura della Repubblica di Torino.