Processionaria punge una bambina.

Processionaria punge una bambina

Ha punto una bambina che stava giocando nell’area verde di via Amati, a Venaria. Una “processionaria” è stata infatti avvistata dai genitori del parco molto frequentato da bambini e famiglie, nel pomeriggio di ieri, lunedì 16 aprile. Fortunatamente la piccola non ha riportato gravi conseguenze dal contatto con il verme.

L’appello

La mamma ha quindi immediatamente postato la foto della processionaria sui social, invitando gli utenti e frequentatori del parco a prestare la massima attenzione. Una presenza che, tuttavia, pare sia già stata segnalata ai vigili e al Comune.

I pericoli dell’insetto

I peli urticanti della processionaria sono pericolosi per l’uomo e per gli animali. Infatti possono dare origine a gravi reazioni allergiche, reazioni urticanti, forti pruriti e, nei casi più gravi, shock anafilattico. Il verme è inoltre letale per i cani.