Prova spray urticante e intossica i vicini di casa.

Prova spray urticante

Ha provato lo spray al peperoncino trovato in casa della sua fidanzata. Nel giro di poco però l’aria all’interno della stanza è diventata irrespirabile, così il giovane, 22enne, ha aperto le finestre tra cui quella che affacciava sul pianerottolo del piano.

Intossicati

E’ stato quando ha visto arrivare i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118 che il ragazzo si è insospettito. Infatti, i vicini di casa, condomini dello stabile in via Saluzzo, hanno allertato i soccorsi segnalando la presenza di alcune persone intossicate nel palazzo. I Vigili del Fuoco sono poi arrivati anche a lui, accertandosi delle sue condizioni di salute. E’ stato in quel momento che ha capito la gravità del suo gesto.

La denuncia

Le cinque persone intossicate presentavano nausea e fastidio alla gola, sono state tutte medicate sul posto. Il giovane invece è stato denunciato dagli agenti della Squadra Volante per il getto pericoloso di cose.