Ragazzi vandali denunciati per raid in edificio privato.

Ragazzi vandali denunciati

I carabinieri di Cavagnolo e Verolengo hanno denunciato a piede libero quattro studenti minorenni per un raid vandalico commesso nei giorni scorsi sul territorio. L’accusa è pertanto quella di danneggiamento in concorso ed invasione di terreni ed edifici.

Il raid

Il raid è avvenuto in un edificio privato, di proprietà di Rete Ferroviaria italiana. Una volta entrati abusivamente nell’edificio abbandonato i giovani hanno quindi abbattuto un muro interno. Le indagini dei militari hanno avuto buon esito. Il gruppo di giovani vandali è stato infatti identificato e denunciato all’autorità giudiziaria.

Tutti i retroscena

Le foto dei danni, gli approfondimenti e tutti gli elementi di questa vicenda in edicola domani, mercoledì 17 gennaio 2018. La Nuova Periferia di Chivasso dedica infatti un ampio approfondimento su questo episodio.