Ricerca ragazza vigili del fuoco e carabinieri in collina.

Ricerca ragazza

Sono state frenetiche e prolungate per lunghi minuti le ricerche di una ragazza nella collina sanmaurese. L’allarme è stato lanciato dal suo ragazzo dopo che, in seguito ad una discussione di coppia, la giovane ha deciso di allontanarsi a piedi lungo un sentiero. Impossibile mettersi in contatto con lei, forse anche a causa dello scarso segnale nella zona collinare. Immediato l’allarme ai carabinieri della Compagnia di Chivasso e ai Vigili del Fuoco, temendo il peggio.

Soccorsi immediati

I carabinieri della Compagnia di Chivasso, insieme ai sanitari del 118 e ai Vigili del fuoco sono arrivati in massa sul posto. Dal Comando provinciale dei pompieri sono intervenute quattro squadre in totale. Si tratta della squadra 61 di Torino Stura, quella dei volontari di Volpiano, insieme al Nucleo Saf (Soccorso Alpino Fluviale) arrivati sul posto insieme al furgone Ucl, l’Unità di Comando Locale che interviene in circostanze di questo tipo.

I contatti con la ragazza

Alla fine vigili del fuoco e carabinieri sono riusciti a mettersi in contatto con la ragazza. Hanno parlato con lei anche attraverso la messaggistica del cellulare, nel tentativo di farsi indicare la strada per raggiungerla. La zona collinare nella quale la giovane si è addentrata è particolarmente impervia e gli stessi mezzi di soccorso hanno faticato a raggiungere l’area di via Del Rivo che conduce fino alla basilica di Superga.

Leggi anche:  Rubato parmigiano al supermercato

Ritrovata la ragazza

La giovane, di cui non sono state rese note le generalità, è stata ritrovata in buone condizioni di salute. Secondo quanto si apprende non sapeva neanche di essere cercata dai soccorritori. L’arrivo di così tanti mezzi di soccorso in centro a San Mauro, prima della deviazione verso via Matteotti e quindi verso la collina, ha destato preoccupazione e curiosità in tutti i cittadini della zona. La giovane è stata ritrovata proprio nei pressi della basilica di Superga. Le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni e in questi minuti è ascoltata dai soccorritori per chiarire la dinamica del suo allontamento.